Strani nuovi mondi 2012. Racconti dal concorso letterario Giulio Verne

Strani nuovi mondi 2012. Racconti dal concorso letterario Giulio Verne
Editore: Edizioni Della Vigna
In commercio dal: 15 aprile 2012
Pagine: 160 p., Brossura
EAN: 9788862760966
Anno edizione: 2012
Categorie: Narrativa italiana
Collana: Fermenti
Terzo appuntamento con il Premio di Letteratura Fantascientifica Giulio Verne, nato per offrire agli scrittori la possibilità di proporre i loro racconti di fantascienza all'interno di uno spazio che contribuisca alla diffusione di questo genere di letteratura. La presente antologia ospita le opere prime tre classificate nel 2012 più i vincitori dei due premi speciali (Fantascienza Spaziale e Miglior Giovane Autore). Il volume si apre con il racconto di Simone Conti, in cui Gavrilo Princip si cimenta in una gara di aeronavi in un'epoca che nel nostro mondo sarebbe la vigilia della prima guerra mondiale; segue il lavoro di Samuele Nava, sugli esperimenti più segreti e avveniristici che si svolgono negli Stati Uniti e il cui risultato è la famigerata Area 51, ma non nel senso che ci aspettiamo, e quindi l'affresco dipinto da Andrea Viscusi, in cui l'uomo non è più in grado di comprendere la matematica. Chiudono l'antologia i racconti di Vito Introna, ambientato su uno strano, vecchio mondo dove un Osservatore è alle prese con antiche tradizioni e nuovi misteri, e di Ida Vinella, per la seconda volta consecutiva vincitrice del Premio Miglior Giovane Autore.