Dalla piramide al batterio. Pedagogia del lavoro e delle risorse umane per la pubblica amministrazione

Dalla piramide al batterio. Pedagogia del lavoro e delle risorse umane per la pubblica amministrazione
Editore: Franco Angeli
In commercio dal: 15 aprile 2009
Pagine: 144 p.
EAN: 9788856812442
Anno edizione: 2009
Categorie: Educazione e formazione
Autore: Antonia Rosetto Ajello
Collana: Scienze della formazione. Ricerche
Oggi sempre più spesso si insiste sulla natura autopoietica delle organizzazioni: in base a tale natura esse cambiano seguendo un progetto interno, coerente con la loro natura e la loro storia. A questo occorrerebbe pensare quando si parla di promuovere il cambiamento nella pubblica amministrazione, nelle sue diverse ramificazioni. A qualunque ambito si guardi, non si può ignorare che essa ha un ruolo fondamentale nell'educazione alla cittadinanza e alla legalità sia di coloro che operano al suo interno che di quanti con essa si confrontano per vedere soddisfatto un bisogno o attualizzato un diritto. Gli enti locali, in particolare, si vedono riconosciuto oggi dalla normativa e dalla società un ruolo fondamentale nello sviluppo dei territori e del capitale sociale, oltre che nello sviluppo di pratiche inclusive e partecipative. Occorre dunque ripensare in chiave democratica la loro mission, per superare la loro concezione modernista e svilupparne un ruolo generativo. Questo testo, tributo dell'autrice ad una decennale esperienza come operatrice e consulente in alcuni enti locali, analizza, da un punto di vista pedagogico-sociale, la riforma di atto, i suoi presupposti e le sue implicazioni per un'educazione permanente dei cittadini e propone alcune chiavi di lettura utili per sostenere una trasformazione endogena della pubblica amministrazione.